banner ringraziamento 120000 lettori

s2.jpg

Come riportato da Giornalettismo, risulta falsa la notizia che a Castiglione d'Adda le case dei malati o contagiati dal coronavirus siano state marchiate con vernice nera. La vicenda è stata declassata a ragazzata.

La storia nasce da una telefonata di un sedicente abitante di Castiglione d'Adda alla trasmissione La Zanzara di Radio 24; la notizia era stata ripresa da diversi organi di comunicazione sociale, tra cui Dagospia e Il Giornale. Anch'io ne avevo parlato. Pur pensando che le cosiddette ragazzate in tempi ed in situazioni di tensione assumano un'importanza sociale più consistente del solito ed andrebbero comunque trattate in tempi più tranquilli, rettifico anch'io volentieri la notiza appresa da altri organi di stampa, sentendomi anzi sollevato che non sia riconducibile ad un qualche tipo di discriminazione e che non ci sia alcun nero, ovvero negativo, presagio. 

Marco Brusati

 

 

 

 

EDITORIALI
SOCIAL NOTES
PILLOLE
CONFERENZE

Iscriviti alla newsletter