Fenomeni Mediali

Onestamente mi aspettavo la polemica, dopo che insegnanti di prima elementare e della materna da settimane mi segnalano la presenza di uno strano personaggio al centro dei discorsi e dei giochi dei bambini, ovvero Huggy Wuggy.

L'Ucraina ha vinto l'Eurofestival. Adesso speriamo che per l'azione di persone di buona volontà, per un disegno provvidenziale, o persino (la dico grossa) per una favorevole congiunzione astrale questa vittoria comunque conseguita conti qualcosa per iniziare un percorso di pace.

Achille Lauro ci ha abituati a trasgressioni standardizzate ed in linea col sentire dei 'padroni del vapore' mediale, ma stavolta le sue performences non sono bastate per essere ammesso alla finale dell'Eurofestival di Torino.

Capisco che l'invito a buttare i cellulari può essere provocatorio, ma leggendo i dati del dossier «L'abuso sessuale online in danno dei minori*» le soluzioni alternative mi paiono di poca consistenza pratica. Se non si vogliono buttare, si tolgano [cf. Save the Children].

«Si sono introdotti in una scuola media di Novara, chiusa per il ponte del 25 aprile, e l'hanno vandalizzata, distruggendo alcuni crocifissi e danneggiando i muri di alcune aule con scritte sataniche e blasfeme, per poi postare sui social network i video delle scorribande. Un gruppo di minorenni, alcuni dei quali con meno di 14 anni, è stato identificato dalla polizia» [Ansa].

In viaggio verso la diffusione massiva della realtà virtuale e dell’intelligenza artificiale, da oltre tre lustri stiamo vivendo una nuova fase della rivoluzione mediale, quella degli Smartphone e dei Tablet, veri e propri soggetti attivi nel sistema delle relazioni educanti.

 

 

Fenmed 2000x500
Polis 2000x500
Form222
News 2000x500