Fenomeni Mediali

[Disclaimer: questo testo di analisi e critica presenta contenuti che potrebbero urtare la vostra sensibilità]

Com'è noto, Chiara Ferragni ha deciso di devolvere il compenso per la partecipazione al prossimo Festival di Sanremo a D.i.Re -  Donne in rete contro la violenza che gestisce oltre 100 Centri Aniviolenza.

Il caso non esiste nella società globale, nemmeno nell'industria musicale in cui pochi soggetti globali sono in grado di muovere persino i confini del bene e del male.

Violenza, armi, droga. Basta ritmare le parole ed è concesso di dire l'indicibile per chiunque altro sui Social.

«State facendo un dramma sulla Divina Commedia quando il 90% degli italiani non sa manco fare due per due. Mollatemi, insegno il corsivo, non letteratura. Non lo sapevate neanche voi. Si scherza eh».

Parlare in corsivo: si tratta di un'invenzione di Elisa Esposito, classe 2003, che ha avuto «l'idea di insegnare sui social il "corsivo", la lingua-caricatura nata per imitare la parlata cantilenata delle ragazze milanesi e finita per diventare un fenomeno social a tutti gli effetti. 

Sembra un controsenso: un hamburger vegano che ha il sapore di carne umana. Eppure il video promozionale dell'hamburger prodotto dal marchio alimentare svedese Oumph! insiste su immagini che evocano l'utilizzo di carne (umana), mentre rassicura che si tratta di sostanze vegetali.

 

 

Fenmed 2000x500
Polis 2000x500
Form222
News 2000x500